Domenica 29 Gennaio [APERIBIMBI] Baratto del giocattolo

 

Un evento per ridare nuova vita a giocattoli e libri, ma anche dvd, tricicli etc., a quegli oggetti un tempo preferiti e ora magari dimenticati, a lungo desiderati, ma che ormai non si usano più ma che potrebbero far felici e divertire altri bambini. Quei preziosi compagni di giochi e fantastiche avventure, che altrimenti giacerebbero abbandonati su uno scaffale o sul fondo di un baule.

Le buone regole:
I giocattoli non possono essere venduti, ma solo barattati con altri giocattoli

Durante l’attività del baratto gli adulti potranno solamente assistere i bambini, i quali saranno liberi di scegliere gli scambi da effettuare

Gli oggetti da barattare dovranno essere possibilmente puliti e funzionanti.

E oltre al baratto un laboratorio a ritmo di Murga a cura di GLAMourga Macao
<<La Murga è una forma di teatro di strada che nasce in America Latina, e con il fenomeno del Carnevale della tradizione Argentina, assume una connotazione più specifica: La Murga porteña. Nei decenni si sviluppa, svincolandosi dai confini dalla Festa, divenendo uno strumento di comunicazione.
La Murga descrive con animo carnevalesco, un forte spirito di protesta e di liberazione attraverso la satira, e la presa in giro del potente con la Musica: potente, caratterizzata da suoni intensi, ritmi incalzanti, contaminata di culture; con la Danza, gioiosa, liberatoria, di energia, di salti in aria e braccia al cielo, con i Costumi, sgargianti, eccentrici, connotati dai colori della propria Murga come una famiglia, ed il Trucco, molto luminoso e colorato, che esprime forte carica espressiva al viso.

La Murga è di tutti perché sa comunicare a tutti con un linguaggio semplice e di forte impatto, è un espressione viscerale e di passione, necessaria!
Il laboratorio prevede lo studio del movimento, dei passi, della danza, e dei ritmi, con percussioni di diverse tipologie.

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.