Sab 09.05.2015 | NO PASARAN – serata di approfondimento sulla lotta del Donbass e dell’Ucraina antifascista e antimperialista

2015-05-09_ucraina

9 MAGGIO 1945 …“Il grande giorno della vittoria sulla Germania è arrivato. La Germania fascista, costretta in ginocchio dall’Armata Rossa e dalle truppe dei nostri Alleati, ha riconosciuto la sconfitta e dichiarato la resa incondizionata….
D’ora in poi, la grande bandiera della libertà dei popoli e della pace tra i popoli sventolerà sull’Europa…”

Questa data vive nella memoria collettiva e viene commemorata ancora oggi in molti paesi dell’Est come il Giorno della Vittoria contro il Nazismo anche dopo la dissoluzione dell’Unione delle Repubbliche Socialiste.

Il 09 Maggio è una giornata di festa dove viene ricordata insieme alla vittoria nella Grande Guerra Patriottica contro il nazismo ed il fascismo, l’eroica resistenza ed il sacrificio del popolo sovietico ed il coraggio di quei partigiani che combattendo sacrificarono la loro giovinezza per la libertà di noi tutti.

Oggi in Ucraina si vuole cancellare la portata di quell’evento! Dopo 70 anni siamo tutti chiamati ad una nuova resistenza.

9 MAGGIO 2015.. La seconda Carovana Antifascista promossa dalla Banda Bassotti a cui parteciperanno circa 100 compagni appartenenti ad organizzazioni Comuniste, Internazionaliste e Antifasciste di diversi paesi si unirà alle commemorazioni del Giorno Della Vittoria nelle Repubbliche Popolari del Donbass, portando la nostra solidarietà antifascista.

9 MAGGIO 2015… ricordiamo anche qui a Milano collegandoci idealmente alla resistenza del Donbass e di tutta l’Ucraina che si oppone ad un governo “fantoccio”, che si sostanzia attraverso l’apologia del nazifascismo, e che è espressione delle oligarchie locali e degli interessi devastatori delle grandi multinazionali, statunitensi ed europee.
Portiamo la nostra solidarietà a tutti quegli uomini e quelle donne del Donbass, che fino a poco tempo fa erano minatori, operai, studenti, artigiani, insegnanti, piccoli commercianti, che non avendo ancora smarrito del tutto il filo rosso delle lotte e delle esperienze passate si sono ribellati all’ideologia dominante. Le autoproclamate Repubbliche Popolari del Donbass vivono sotto attacco, sotto assedio e con un blocco economico pressoché totale nei confronti dell’intera popolazione civile. Il nostro sostegno è un atto concreto per fare in modo che non venga piegata la loro volontà di resistenza.

A FIANCO DELLA LOTTA DEL DONBASS E DELL’UCRAINA ANTIFASCISTA E ANTIMPERIALISTA – NO PASARAN

This entry was posted in General and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.