AGAINST the WALL | Sabato 28.04.2012 – Domenica 29.04.2012

Associazione Mezzanine e CSA Baraonda presentano Against the Wall: una due giorni dedicata alla street art e all’underground.

SABATO 28 APRILE (Apertura ore 16.00 – Chiusura ore 4.00)

DOMENICA 29 APRILE (Apertura h 16.00 – Chiusura ore 1.00)

Manifesto indiscusso del movimento l’arte di Banksy, simbolo del fermento che prende vita dal basso e che in esso trova di che nutrirsi per accrescersi e manifestarsi.

Against The Wall è denuncia, è attacco e difesa, è un pugno in pancia a chi mastica il silenzio, è cibo difficile da digerire per i più, e nutrimento indispensabile per molti.
Un muro bianco è solo un muro. Un muro che parla è l’arma e lo scudo di chi ha da dire.
E’ proprio qui, nel basso, che Against The Wall mette radici.
“Come la maggior parte delle persone ho questa fantasia che tutti i piccoli sfigati senza potere si possano alleare, Che i piccoli parassiti roditori si armino e l’underground venga in superficie e faccia a pezzi la città”
-Banksy-

A dar voce alla strada e al muro ci penseranno artisti che non hanno bisogno di megafoni.
Tra tutti KAOS, UOCHI TOKI, GUNFINGA, 64MUSICIANS, FAHRENHEIT 451 CREW, LINEA2.
A dargli un volto saranno i pennelli e le bombolette di due grandi del writing: Bros e Sonda.
A farci entrare nel sottosuolo sarà Headwood Films con le sue videoproiezioni.
Sempre presente nell’arco delle due giornate la mostra delle opere Banksy.

This entry was posted in aperitivo, eventi, musica and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.