INDUSTRIAL REVOLUTION | Sabato 05.05.2012

Industrial Revolution Sarà ospitata Sabato 5 Maggio dal Baraonda: al suo interno ci saranno Banchetti, Laboratori, Aperitivi, Videoproiezioni, Live Set e DJset

Dalle 14.00 Apertura cancelli e banchetti nel giardino

Afe Records www.aferecords.com/
RXSTNZ www.rexistenz.org/
AgenziaX www.agenziax.it/
Onga Boring Machines www.boringmachines.it/
Kinky Gabber kinkygabber.wordpress.com/
Libreria Oltretorrente csa-baraonda.noblogs.org/libreria-oltretorrente/
New Dolls on The Block www.newdollsontheblock.com/
Vectorealism www.vectorealism.com/
2be2share www.2be2share.com/
Tarty Creation www.facebook.com/tartymagie
ManuInvisibile www.manuinvisible.com/it/
BigMagma www.bigmagma.it/
Shessors Upshessorsup.wordpress.com/
Artedì artedi.animarte.net/
e altri….
 

Dalle 16.00 Laboratori di autoproduzione

laboratorio di lavorazione del vetro (from BigMagma)
PORTA LE TUE BOTTIGLIE DA LAVORARE\MODELLARE!!
 
laboratorio\workshop di elettronica popolare
(from Teatrino Elettrico+Peppo Lasagna)
www.nazzilla.com/lep-loop/ 
 
 
-laboratorio di Stenci (from Serpica Naro)
PORTA LE TUE MAGLIETTE\INDUMENTI da STENCILARE!!!
www.serpicanaro.com/

Dalle 19.30 Aperitivo nel giardino

Dalle 20.00 Videoproiezioni nella saletta superiore curate da Rapporto Confidenziale (Rivista Digitale di Cultura Cinematografica) www.rapportoconfidenziale.org/

\\\Industrial Blob Revolution (Durata: 15′ circa)
montaggio cinemaniaco a cura di Rapporto Confidenziale

\\\Louise-Michel (Durata: 94′)
“Louise-Michel” è un film astioso, irriverente, sovversivo, spessissimo, esilarante e, nel contempo, sempre serissimo.

Dalle 22.00  Live Set

Su due palchi si esibiranno:

   Luca Sigurtà - a034 - OTOLAB

 Architecture of The Universe - OvO 

TEATRINO ELETTRICO

Durante tutta la giornata sarà visibile INDUSTRIAL REVOLUTION

Industrial Revolution è un istallazione multimediale che analizza i diversi aspetti dell’eredità industriale

 Industrial Revolution è un viaggio all’interno del perduto, del passato

Industrial Revolution indaga sui differenti aspetti del valore estetico dell’abbandono industriale.

 Il paesaggio della società moderna in Italia come nel mondo è stato caratterizzato dalla presenza massiccia di costruzioni industriali.

Tutto questo oggi è in disuso.

 ENTRANDO AL SUO INTERNO IL VISITATORE COMPIRA’ UN VIAGGIO FISICO E MENTALE

This entry was posted in aperitivo, eventi, istallazioni, musica and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="" highlight="">